fbpx

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero della Transizione Ecologica (Mite) che definisce i prezzi degli interventi del superbonus 110. 

Firmato dal ministro Cingolani il 14 febbraio scorso, il decreto contiene i nuovi massimali di spesa per gli interventi di riqualificazione energetica del 110, aggiornando di fatto quelli stabiliti per l’ecobonus tradizionale dal Ministero dell’Economia nel 2020.

L’articolo 5 del decreto prezzi del Mite stabilisce inoltre che “il presente decreto, di cui l’allegato A costituisce parte integrante, entra in vigore il trentesimo giorno successivo alla data della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana”. Questo vuol dire che l’entrata in vigore è fissata per il 15 aprile 2022.

I limiti di spesa stabiliti dal decreto prezzi saranno aggiornati annualmente e non sono onnicompresivi, cioè non contengono Iva, oneri professionali e costi di posa in opera.

Per i costi non previsti dal decreto si farà riferimento ai prezzari predisposti da: Regioni e Province autonome, listini delle Camere di Commercio, industria, artigianato e agricoltura competenti, prezziari della casa editrice DEI. A questi prezzari si dovrà fare riferimento anche per gli interventi di ristrutturazione, adeguamento sismico o tinteggiatura di una facciata, che non sono previsti dal decreto prezzi.


0 commenti

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: